Banchi di prova a impulsi fino a 6.000 bar: sistemi Poppe + Potthoff

I banchi di prova a impulsi Poppe + Potthoff testano la resistenza operativa o alla fatica di vari componenti in metallo e plastica. La verifica della resistenza nei nostri sistemi di prova ad alta pressione simula il ciclo di vita sotto carichi variabili. Le perdite degli elementi sottoposti a collaudo mostrano i potenziali punti deboli dei componenti in termini di progettazione e materiale utilizzato. La pressione è modulata opzionalmente sotto forma di curva sinusoidale, trapezoidale o impulso aghiforme. I nostri banchi prova si distinguono per la loro particolare ergonomia e sono progettati con il design Poppe + Potthoff. Grazie al design modulare flessibile, le nostre macchine sono molto versatili, in modo che il campo di pressione e volume venga progettato secondo le esigenze del cliente. Naturalmente, i nostri sistemi sono costruiti con conformità UL o CE a seconda delle esigenze. Inoltre, offriamo assistenza e supporto in loco.

Banco di prova a impulsi ad alta pressione

Banco di prova a impulsi standard

Banco di prova a impulsi per
applicazioni automobilistiche

Banco di prova a impulsi / di scoppio

Banchi di prova a impulsi per il settore aerospaziale

Pressione variabile
Con l’ausilio di trasduttori di pressione servo-idraulici, progettati in modo ottimale per il settore di prova richiesto dal cliente, la pressione può essere controllata con elevata precisione. Quest’ultima può variare a seconda della frequenza e del volume dell’impulso, rimanere costante per verifiche a lungo termine o aumentare fino a quando non si verifica lo scoppio.

Applicazioni

  • Impulsi da 0 a 6.000 bar con una frequenza fino a 30 Hz
  • Verifica della resistenza operativa e alla fatica di componenti ad alta pressione
  • Prove di carico nel settore della ricerca e dello sviluppo nonché nella produzione in serie
  • Curve di prova sinusoidali e trapezoidali
  • Impulsi aghiformi in 5 ms

Fornitura sotto forma di servizio
In generale, offriamo le verifiche ad impulso nei rispettivi campi di pressione e frequenza anche sotto forma di servizio. Non importa se si tratta del settore della ricerca e dello sviluppo o di verifiche uniche della vita utile, contattateci specificando i requisiti di prova di cui avete bisogno per ricevere un’offerta non vincolante.

Per visualizzare i vari banchi di prova a impulsi, fate clic sui seguenti settori di applicazione:

La pressione impulsiva è generata da un trasduttore di pressione ad azionamento idraulico. A tale scopo, un’unità idraulica genera una pressione idraulica costante di 350 bar. Questa pressione aziona il trasduttore di pressione tramite una valvola di controllo. Il trasduttore di pressione possiede un rapporto costante di trasduzione della pressione e genera l’alta pressione attraverso i suoi movimenti lineari. Come valvola di controllo viene utilizzata una servovalvola altamente dinamica, che consente frequenze di prova molto elevate con una ripetibilità precisa. La curva della pressione di prova viene misurata con un trasduttore di pressione e memorizzata. Questi set di dati consentono di valutare successivamente la qualità del collaudo. Tramite questo sensore di pressione funziona anche il controllo della pressione del sistema. Come mezzo di prova viene utilizzato l’olio idraulico. Un sistema di raffreddamento coordinato in modo ottimale mantiene in equilibrio la temperatura nel trasduttore di pressione e nell’idraulica. Il raffreddamento è costituito da un raffreddamento ad acqua molto efficace. La procedura di verifica viene visualizzata tramite un PC. La gestione è guidata dal menu e consente delle configurazioni speciali del software, mentre il monitoraggio viene eseguito dal sistema in modo automatico. Eventuali malfunzionamenti vengono visualizzati sul monitor e causano lo spegnimento del sistema. Il guasto dell’elemento sottoposto a collaudo viene rilevato tramite un sensore di nebbia d’olio. In caso di spegnimento automatico, viene inviato un messaggio informativo tramite telecomunicazione a un telefono cellulare. Tutti i dati rilevanti per il collaudo vengono ovviamente conservati e memorizzati automaticamente.

Dati relativi alle prestazioni:

  • Trasduttore di pressione per alimentazione supplementare
  • Raffreddamento della testina a temperatura controllata
  • Facilità di accesso al trasduttore di pressione
  • Possibilità di conversione in vari campi di pressione (600 bar, 1.500 bar, 3.000 bar, 4.500 bar, 6.000 bar)
  • Comunicazione digitale all’interno del sistema
  • Fotocamera di monitoraggio dell’elemento da collaudare e del cablaggio
  • L’applicazione LabVIEW è espandibile automaticamente
  • Parametri del controller separati per ciascuna parte dello spettro di carico
  • Raccolta separata di dati statistici per il valore effettivo superiore e inferiore

Settori di applicazione:

  • Ricerca e sviluppo
  • Test di resistenza di accompagnamento dei componenti in serie
  • Forniture automobilistiche
  • Ottimizzazione degli assemblaggi

Analogamente a come avviene nel campo dell’alta pressione fino a 6.000 bar, anche i banchi di prova a impulsi standard funzionano con una pressione idraulica di 330 bar. Questa viene generata da un’unità idraulica e aziona il trasduttore di pressione tramite una valvola di controllo. Il trasduttore di pressione possiede un rapporto costante di trasduzione della pressione e genera l’alta pressione attraverso i suoi movimenti lineari. Inoltre, nei nostri sistemi standard utilizziamo servovalvole altamente dinamiche, che garantiscono una precisa ripetibilità anche a frequenze di prova molto elevate.

Il controllo della pressione del sistema viene implementato utilizzando un sensore di pressione. Come mezzo di prova viene utilizzato l’olio idraulico. Un sistema di raffreddamento coordinato in modo ottimale mantiene in equilibrio la temperatura nel trasduttore di pressione e nell’idraulica. Il raffreddamento viene realizzato con un raffreddamento ad acqua molto efficace.

Per poter valutare la qualità delle verifiche, la curva della pressione di prova viene misurata dal suddetto trasduttore di pressione e memorizzata come record di dati all’interno del sistema. La visualizzazione e la valutazione della procedura di collaudo avviene tramite un PC. La gestione è guidata dal menu e consente delle configurazioni speciali del software,

Se necessario, i nostri banchi di prova a impulsi standard possono essere equipaggiati in modo tale che il passaggio a un altro campo di pressione possa essere implementato senza incorrere in costi onerosi.

Settori di applicazione:

  • Alloggiamenti di iniettori di benzina
  • Sensori di pressione
  • Tubi e relativi raccordi

Dati tecnici

  • Pressione dell’impulso: 1.000 bar/2.000 bar
  • Possibilità di conversione in vari campi di pressione (600 bar, 1.500 bar, 3.000 bar, 4.500 bar, 6.000 bar)
  • Forma dell’impulso: curva sinusoidale, trapezoidale o impulso aghiforme
  • L’applicazione LabVIEW è espandibile automaticamente
  • Frequenza max di prova: 15 Hz
  • Fluido di prova: olio idraulico ISO HLP 46

Il modello PPM 432 può modificare la pressione fino a 100 fasi di carico al minuto e impostare impulsi con una frequenza da 0,2 Hz a 5 Hz. La curva di prova viene normalmente impostata con un andamento sinusoidale o trapezoidale. Tuttavia sono possibili anche collaudi del mantenimento
della pressione e curve di pressione di 10 punti. Pertanto
vengono soddisfatti in modo flessibile tutti i comuni standard di collaudo, tra cui ISO,
UNI, SAE, ARP o MIL.

Il banco di prova viene gestito tramite un controllore logico programmabile interno (PLC) e un pannello computerizzato
azionato direttamente sulla macchina. Il software Lab- View integrato di National Instruments consente un’acquisizione e una visualizzazione efficiente dei dati.
Tutti i dati e le procedure di verifica vengono salvati automaticamente nel sistema e possono essere esportati in rete per la valutazione.

La struttura aperta del software consente l’integrazione di dati e sensori aggiuntivi durante le verifiche.
Poppe + Potthoff Maschinenbau adatta ogni sistema
in base alle specifiche esigenze del cliente
e offre anche numerosi servizi di collaudo,
manutenzione remota e assistenza tecnica in loco.

Dati relativi alle prestazioni:

Pressione di prova dinamica minima 0 psi (0 bar)
Pressione di prova dinamica massima 1 x 1000 psi (70 bar)
2 x 4000 psi (275 bar)
1 x 6000 psi (414 bar)
Forma della curva sinusoidale | trapezoidale | statica
Particolarità È possibile impostare anche una curva di pressione personalizzata massima di 10 punti
Frequenza 0,2 Hz-5 Hz
Fasi di carico 1-100 al min
Temperatura minima dei fluidi -40°F (-40°C)
Temperatura massima dei fluidi +320°F (+160°C)
Temperatura ambientale minima -58°F (-50°C)
Temperatura ambientale massima +320°F (+160°C)
Velocità di variazione ambientale 1,5 K al minuto
Dimensioni della camera di prova L x P x H 1500 x 900 x 900 mm
Fluido di prova Olio per il settore aerospaziale
Numero massimo di elementi collaudabili 4 (a seconda del cliente)
Portata di ciascun elemento da sottoporre a collaudo 0-4 l al Minuto
Collaudi eseguibili Prova di pressione a impulsi
Verifica del mantenimento di pressione
Dimensioni e peso
Larghezza: ca. 4808 mm
Profondità: ca. 2369 mm
Altezza: ca. 2333 mm
Peso: ca. 5000 kg

La vostra richiesta di consulenza

Le vostre persone di contatto

Stefan Dreyer

CEO

Johannes Montag

CEO / Head of Sales

Frank Baudler

CTO

+49 3631 46221022
salesppm@poppe-potthoff.com

Philip-Claussen

Philip Claussen

Poppe + Potthoff Maschinenbau America

+1 617 250 7668
philip.claussen@poppe-potthoff.com

Per ulteriori soluzioni di test, cliccare sulle seguenti aree di prodotto:

Schläuche, Rohre und Rohrverbindungen für die Industrie
müssen definierten Drücken sicher standhalten.

video banchi di prova della pressione di scoppion

Poppe + Potthoff Maschinenbau è una società del Gruppo Poppe + Potthoff.
15 località in 9 paesi.

Il Gruppo Poppe + Potthoff ha 15 stabilimenti di produzione e uffici commerciali in 9 paesi. In ogni momento, il nome Poppe + Potthoff è sinonimo di massima qualità – una promessa di prestazioni su cui i nostri clienti fanno affidamento, indipendentemente dalla sede Poppe + Potthoff con cui lavorano.

PER SAPERNE DI PIÙ SU Poppe + POTTHOFF